BALLO FLAMENCO

M° Maria Josè Leon Soto

 

Programma

 

Il FLAMENCO è un’arte oramai universale, che nasce nella bassa Andalusia dalla convivenza durante secoli di culture diverse: la araba, la ebraica e il folklore primitivo andaluso, e che grazie alla genialità del popolo gitano diventa una forma artistica unica e in continuo arricchimento. Il flamenco è una musica, un canto, una danza, ma soprattutto una forma di vedere la vita. Può  esprimere la gioia, la rabbia, la pena, la euforia e anche la disperazione. Il flamenco è toccante, sconvolgente. Nasce del popolo e appartiene al popolo, un popolo che non si rassegna, ma che urla quello che sente. Chiunque si può lasciare innamorare da quest’arte e provare a raccontarsi attraverso un linguaggio che coinvolge corpo e anima.

 

LIVELLO UNICO PRINCIPIANTI/INTERMEDI "poi GUAJIRAS con abanico (ventaglio)" 

In questo corso lavoreremo le basi della danza flamenca, i suoi codici, la struttura e sopratutto la tecnica, adattando i passi sia al livello principianti assoluti che al livello intermedio, aggiungendo elementi di studio più complessi per gli allievi con più esperienza. Lo stile che quest'anno approfondiamo è la GUAJIRA, un "palo" chiamato di "ida y vuelta", cioè di andata e ritorno, appartenente a quella famiglia di stili  flamenchi che hanno una forte influenza delle sonorità e musicalità delle antiche colonie spagnole nel Sud e Centro America. In concreto la Guajira beve della tradizione musicale cubana, con la sua dolcezza e solarità, ma con la forza, il ritmo e la potenza caratteristiche del flamenco. Si usa ballare la guajira con il ventaglio, così dedicheremo ogni lezione uno spazio allo studio del uso di questo elemento, per introdurlo nella coreografia che prepareremo in questa settimana e che verrà presentata nella serata finale. Le lezioni saranno accompagnate dalla chitarra e cante di José Salguero.

Queste lezioni hanno un percorso di interazione con il corso di percussioni flamenche per riuscire a suonare e ballare insieme nella serata finale, un preziosissimo traguardo per tutti i partecipanti.

Abbigliamento richiesto:
Donne: Scarpe chiuse con tacco non a spillo, gonna ampia o pantaloncini, maglietta o body. 
Uomini: Scarpe chiuse con un po di tacco. Pantaloni comodi e maglietta.
Per qualsiasi dubbio sulle scarpe o sui livelli contattate l'insegnante.